Recensione di Hoverwatch: Il miglior Phone Tracker per Android

0 commenti

Nel 2021, ci sono letteralmente centinaia di app spia tra cui scegliere. Di conseguenza, sceglierne una sta diventando difficile poiché ognuna ha quasi le stesse caratteristiche.

Tuttavia, le cose sono un po’ diverse quando si tratta di Hoverwatch. E il suo stile unico di monitoraggio basato su screenshot è al centro di tutto.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg, poiché Hoverwatch ha molto di più sotto le maniche. Tuttavia, siamo andati avanti e lo abbiamo valutato in termini di:

  • Funzionalità
  • Compatibilità
  • Caratteristiche chiave
  • Prezzi
  • Installazione e configurazione

Detto questo, iniziamo e vediamo se Hoverwatch potrebbe essere l’applicazione per voi.

Hoverwatch sign up steps

In molte situazioni della vita, ci preoccupiamo del benessere delle nostre famiglie, della sicurezza dei bambini e dell’efficacia degli affari di famiglia. Gli utenti Android pensano con chi stanno parlando i loro coniugi e a quanto tempo impiegano i loro figli per tornare a casa. I nostri dipendenti stanno seguendo le regole dell’azienda?

Molte situazioni possono minacciare la nostra vita personale e professionale. Dobbiamo evitarle usando applicazioni spia Android/iOS che forniscono un accesso completo al dispositivo mobile di destinazione. Con l’aiuto di phone tracker, le persone rimangono consapevoli delle varie attività in esecuzione sul dispositivo di destinazione. Il software spia per telefoni Android Hoverwatch è la soluzione giusta.

Cos’è Hoverwatch e quando ne hai bisogno?

Hoverwatch è un’applicazione spia multifunzionale che può essere utilizzata per il monitoraggio di telefoni cellulari Android e computer macOS o Windows.

Mentre funziona essenzialmente come molte altre app di monitoraggio, si basa fortemente sugli screenshot per catturare anche le informazioni. E questo è ciò che principalmente lo distingue.

L’app spia può essere utilizzata per varie occasioni. Tuttavia, i suoi due usi più popolari sono:

  • Come app di controllo parentale
  • Come strumento di monitoraggio dei dipendenti

Controllo parentale

Il compito principale di ogni genitore è quello di garantire la sicurezza dei propri figli. E Hoverwatch ti permette di tenere facilmente d’occhio le attività dei tuoi figli.

L’applicazione consente di tenere traccia di chi comunica con tuo figlio e anche di monitorare costantemente la loro posizione

Come tale, saprai sempre dove si trova tuo figlio senza mai sudare. La parte migliore è che non sapranno mai che li state monitorando.

Monitoraggio dei dipendenti

Hoverwatch può anche tornare utile se sei un imprenditore. Con l’applicazione, si può facilmente evitare che le informazioni critiche della vostra azienda trapelino.

Una volta installato sui telefoni aziendali dei tuoi dipendenti, è possibile monitorare tutti i testi e le chiamate che possono mettere in pericolo il tuo business

Questo rende anche semplice scoprire quali dipendenti sono fedeli o meno alla vostra organizzazione. E da qui, prendere provvedimenti diventa improvvisamente facile.

PROVATE HOVERWATCH

Come funziona Hoverwatch?

Idealmente, la funzionalità di Hoverwatch può essere suddivisa in 3 passi. E tutti si applicano indipendentemente dal tipo di dispositivo che si desidera monitorare. Essi comprendono:

Passo 1: Creare un account Hoverwatch

Un account valido è necessario per iniziare con Hoverwatch. Come tale, è necessario registrarsi per un account gratuito e poi scegliere un abbonamento di scelta.

Passo 2: Installare l’applicazione su un dispositivo di destinazione

Avrete bisogno di ottenere l’accesso al dispositivo di destinazione e seguire alcune istruzioni per completare la configurazione. Una volta fatto, Hoverwatch inizierà a monitorare il dispositivo.

Passo 3: Visualizzare i rapporti dal dashboard

Accedi al tuo account utilizzando le tue credenziali dal Passo 1 per visualizzare tutti i dati che sono stati raccolti dal dispositivo di destinazione.

Come si può dire, l’applicazione funziona in modo semplice. Ma a seconda del dispositivo di destinazione, ci saranno alcune differenze, soprattutto durante l’installazione.

Compatibilità di Hoverwatch

È possibile utilizzare Hoverwatch solo su dispositivi Android o PC – Windows o Mac per essere specifici. Questo quindi esclude gli utenti iOS dal quadro.

Ma a prescindere, Hoverwatch presta molta attenzione ai sistemi operativi con cui è compatibile. E questo è evidente con la frequenza con cui aggiorna le sue applicazioni.

Inoltre, supporta le ultime versioni del sistema operativo per PC e funziona ancora con le vecchie versioni di Android.

Sistema operativoVersione minima
AndroidAndroid 4.0 (Ice Cream Sandwich)
macOSmacOS 10.15 (Catalina)
WindowsWindows 10

Caratteristiche principali di Hoverwatch

In superficie, Hoverwatch può sembrare avere tre caratteristiche principali che includono:

  • Rapporti
  • Località
  • Calendario

Tuttavia, la maggior parte delle sue caratteristiche sono semplicemente raggruppate nella sezione Rapporti. Ed è qui che tutta la magia accade di solito.

Inoltre, discuteremo anche le impostazioni di Hoverwatch più avanti, dal momento che è strettamente intrecciata con le caratteristiche principali.

Rapporti

La prima cosa che ti accoglie una volta che accedi al tuo account Hoverwatch è la pagina dei rapporti. Idealmente, questo è dove si ottiene un riassunto di tutte le attività monitorate.

Hoverwatch dashboard

Da qui, è possibile poi navigare verso altre sezioni come:

  • Chiamate
  • Contatti
  • SMS E MMS
  • Siti web
  • Galleria

PROVA HOVERWATCH

Questo viene fatto cliccando sul pulsante “Filtro” e selezionando una qualsiasi delle opzioni disponibili sotto. Per impostazione predefinita, Hoverwatch inizia con “Smart Reports”.

In tutta onestà, abbiamo trovato il layout un po’ goffo. E questo perché non era sempre veloce navigare da una sezione all’altra.

Ma in ogni caso, è stato comunque premuroso da parte di Hoverwatch includere prima gli Smart Reports. In questo modo, è stato facile ottenere un riassunto di tutti i dati che sono stati registrati

Chiamate

La prima caratteristica che incontrerete sotto la sezione Rapporti è la funzione Chiamate. Come avrai capito, tutte le chiamate in uscita e in entrata saranno visualizzate qui.

Dettagli come la durata della chiamata e la data in cui è stata effettuata sono visibili su ogni voce.

Hoverwatch call tracking

Siamo rimasti particolarmente colpiti dalle opzioni di filtro di Hoverwatch nella funzione Call. Questo semplicemente perché ha reso facile trovare i record delle chiamate.

Hoverwatch consente di filtrare i registri delle chiamate in base a:

  • Il tipo di chiamata (Telefono o Chat)
  • La direzione della chiamata (in entrata o in uscita)

Per quanto riguarda il tipo di chiamata, Hoverwatch può rilevare l’applicazione effettiva che ha avviato una chiamata. Come tale, classificherà una chiamata WhatsApp sotto “Chat Calls”, mentre le chiamate normali cadranno sotto “Phone Call”.

Inoltre, Hoverwatch include anche una barra di ricerca che consente di trovare record di chiamate specifiche ancora più velocemente. Si può semplicemente digitare un numero e ottenere risultati sul posto.

D’altra parte, vale la pena ricordare che la qualità della registrazione delle chiamate è superba. Abbiamo potuto sentire chiaramente tutto di una conversazione nonostante l’impostazione media.

Contatti

Se ottenere l’accesso alla lista dei contatti dell’obiettivo era la vostra priorità, Hoverwatch viene ancora in soccorso. È possibile accedere alla lista dei contatti in due modi:

  • Cliccando su “Contatti” dal menu principale
  • Selezionandolo dall’elenco a discesa sotto “Rapporti”

Entrambi ti mostreranno idealmente gli stessi risultati, ma quello dal menu è più ordinato.

Hoverwatch contact list

Anche il layout qui è abbastanza semplice e autoesplicativo. Hoverwatch include un pulsante a discesa che consente di scegliere i gruppi di contatti come appaiono sul telefono dell’obiettivo.

Come tale, è possibile scegliere di visualizzare i singoli gruppi di contatti come:

  • Contatti SIM
  • Contatti del telefono
  • Contatti WhatsApp
  • Contatti dell’account Google

Oltre a questo, la comoda barra di ricerca può anche aiutare a trovare un contatto specifico. È possibile digitare il nome o il numero per vedere se esiste nella lista dei contatti del telefono di destinazione.

Un’altra cosa che abbiamo notato sulla funzione Contatti è che ci mette un po’ a popolarsi. Questo è particolarmente vero se hai appena impostato Hoverwatch per la prima volta.

Tuttavia, l’intera lista dei contatti si è popolata durante il secondo processo di caricamento dei dati.

SMS E MMS

Le cose iniziano a farsi interessanti quando si arriva alla funzione SMS & MMS di Hoverwatch. E questo perché il suo stile di tracciamento basato su screenshot entra in gioco qui.

Proprio come le sezioni precedenti, la sezione SMS & MMS dispone anche di una comoda opzione di filtro. Questo ti permette di andare a particolari record SMS un po’ più velocemente.

In particolare, è possibile filtrare i record SMS in base a:

  • Data
  • Direzione (in entrata o in uscita)
  • Il metodo con cui è stato preso (Con o senza screenshot)
Hoverwatch to track SMS

Per la data e la direzione, è abbastanza autoesplicativo. Basta impostare la direzione e selezionare un periodo per vedere tutti gli SMS monitorati che ti interessano.

Ma la funzione screenshot ti dà un po’ più di dati. Non solo potrete leggere i messaggi di testo inviati, ma anche vedere un’istantanea di altre conversazioni.

Questo può essere davvero utile se si sta monitorando l’intera attività dell’obiettivo sul testo. Tuttavia, Hoverwatch non sempre prende uno screenshot di ogni chat SMS.

Screenshot e sbloccare i selfie

Come app di monitoraggio basata su screenshot, Hoverwatch eccelle nel prendere screenshot e sbloccare selfie

Infatti, non c’è stata una sola volta in cui l’app non è riuscita a scattare un selfie di sblocco una volta che ho inserito il mio PIN. E più spesso che no, quel selfie mostrava sempre il mio volto in modo chiaro.

Hoverwatch screenshots

Anche se sia lo screenshot che la funzione di sblocco selfie funzionano allo stesso modo, i selfie di sblocco hanno qualcosa in più. Catturano anche le coordinate GPS del dispositivo.

Come tale, questo può essere utile se tuo figlio ha perso il telefono e stai cercando di localizzarlo. Quello che c’è di più è che si può anche utilizzare questa funzione in combinazione con altre come il tracciamento della posizione.

Gli screenshot, d’altra parte, sono stati presi quasi a caso, e soprattutto quando si apre un’app per la prima volta. Questo ti dà anche l’opportunità di visualizzare le attività in altre app non correlate, come i videogiochi.

PROVATE HOVERWATCH

Siti web

Anche nella sezione siti web, la funzione di cattura degli screenshot di Hoverwatch ha ancora molto da aggiungere. E in molti modi buoni.

L’app registrerà alcune attività che si svolgono nel browser mobile del dispositivo di destinazione. Essi possono includere cose come

  • Quesiti di ricerca effettuati
  • Siti web visitati

Ma mentre il link effettivo al sito è l’interesse principale, si possono anche raccogliere molti altri dati. Per esempio, gli screenshot da soli possono rivelare il numero di schede aperte sul browser del telefono di destinazione.

Hoverwatch search history

Purtroppo, non tutti gli screenshot saranno utili. Questo perché Hoverwatch occasionalmente ha preso gli screenshot prima che la pagina web stessa fosse completamente caricata.

Inoltre, le query di ricerca ti danno anche un’idea di ciò che stavano cercando. E anche le query stesse hanno un timestamp.

Hoverwatch raccoglierà anche i siti web visitati da altri browser. E poi categorizzerà il browser sotto “Siti web”.

La funzione galleria è stata altrettanto impressionante. Ma non semplicemente perché è possibile filtrare i file multimediali per data.

I caricamenti sono stati generalmente veloci anche quando si usano i dati mobili. E questo è un grande vantaggio perché significa che Hoverwatch utilizzerà meno dati per caricare i file multimediali.

Hoverwatch gallery tracking

Hoverwatch apparentemente comprime i file multimediali prima di caricarli sul server. Questo risparmia sulla larghezza di banda e riduce anche i tempi di caricamento.

Per esempio, la foto della penna nello screenshot qui sopra era di 2.83MB. Ma Hoverwatch l’ha compressa a soli 152KB!

Cambio della scheda SIM

Qualsiasi cambiamento nella scheda SIM sarà anche registrato. E Hoverwatch prenderà nota anche del nuovo operatore.

Hoverwatch SIM card change monitoring

Questa funzione sarebbe utile se tuo figlio perde il suo dispositivo. Questo perché puoi comunque scoprire molte informazioni sulla persona che ha rubato il dispositivo.

Ma purtroppo, la funzione di cambio scheda SIM non è sempre stata così accurata. In alcune occasioni, indicava che c’era un cambio di SIM quando non c’era.

Posizioni

Il tracciamento della posizione è anche possibile con Hoverwatch. E anche se non c’è una funzione di registrazione degli screenshot, Hoverwatch fa comunque un buon lavoro nel tracciare ogni mossa dell’obiettivo.

L’interfaccia è piuttosto semplice. Vedrete una mappa con tutti i luoghi che un obiettivo ha visitato.

Hoverwatch location tracking

Tuttavia, cliccando su qualsiasi luogo/punto, Hoverwatch rivelerà alcuni dettagli in più come:

  • La data
  • Il Wi-FI SSID
  • La distanza approssimativa dell’obiettivo dal segnale Wi-Fi

Abbiamo preso le approssimazioni della distanza con un grano di sale però. Questo perché ha sempre letto 300M anche quando si trovava proprio accanto al router.

Ma a prescindere, le posizioni GPS erano precise al millimetro. E questo ha reso possibili alcune cose in più.

Nella parte inferiore della mappa, Hoverwatch include un semplice cursore che consente di monitorarei movimenti dell’obiettivo. Facendolo scorrere in avanti o indietro, sarete in grado di vedere tutti i luoghi che l’obiettivo ha visitato in ordine.

Calendario

Se siete anche interessati a visualizzare gli orari del vostro obiettivo, allora il Calendario è il posto giusto. Hoverwatch monitorerà anche tutte le registrazioni tenute sul calendario.

Hoverwatch calendar monitoring

La parte migliore è che anche sulla dashboard, ti dà una vista del calendario facile da navigare. Così, è possibile vedere tutti i piani futuri che l’obiettivo intende eseguire.

Impostazioni

Le impostazioni di Hoverwatch non sono necessariamente una caratteristica in sé. Ma con la vasta gamma di opzioni che ha, sarebbe quasi folle non parlarne.

Ci sono molte cose che si possono cambiare nella pagina delle impostazioni di Hoverwatch. E la maggior parte detta il tipo di informazioni che sarete in grado di monitorare alla fine della giornata.

Hoverwatch Settings

Questo include:

  • Informazioni sul dispositivo
  • Impostazioni di caricamento dati
  • Impostazioni di posizione
  • Impostazioni delle chiamate
  • Impostazioni dello screenshot
  • Caratteristiche opzionali

PROVA HOVERWATCH

Informazioni sul dispositivo

Questo ti permette di impostare il nome del dispositivo come apparirà sulla dashboard di Hoverwatch. Ma in aggiunta, puoi anche vedere informazioni utili come:

  • Il sistema operativo
  • Il PIN dell’App
  • La versione dell’App

Impostazioni di caricamento dati

È possibile scegliere se i dati devono essere caricati utilizzando solo il Wi-Fi. Abilitando questa opzione si evita che l’app Hoverwatch utilizzi i dati del cellulare.

Inoltre, se stai usando un Android rootato, potresti essere in grado di cambiare l’intervallo di caricamento dei dati. Ma l’intervallo predefinito di 5 minuti funziona abbastanza bene.

Impostazioni di localizzazione

Anche qui, è possibile definire alcune regole come:

  • L’intervallo di aggiornamento della posizione
  • La precisione minima

L’impostazione predefinita per entrambi è di 10 minuti e 1KM rispettivamente. Tuttavia, è possibile scegliere valori più bassi come un intervallo di aggiornamento della posizione di 5 minuti.

Ma tieni presente che richiedere informazioni sulla posizione troppo spesso può ridurre la durata della batteria. E questo può facilmente allertare il bersaglio.

Impostazioni di chiamata

Ci sono un bel po’ di cose che puoi dettare anche qui oltre a disattivare semplicemente la funzione. Hoverwatch ti permette di cambiare cose come

  • La fonte audio
  • La funzione di miglioramento della voce
  • La qualità della registrazione

Quando si utilizza la funzione di registrazione delle chiamate, la fonte audio consente di scegliere cosa deve essere registrato. È possibile registrare quando c’è una chiamata vocale o quando rileva una voce.

Inoltre, si può anche far registrare il solo microfono. E qui è dove la funzione di miglioramento della voce aiuta soprattutto se il volume di registrazione è basso.

La qualità della registrazione è anche importante se si desidera una qualità HD ultra chiara. Per impostazione predefinita, però, Hoverwatch utilizza la qualità media. Ed è stato abbastanza buono.

Impostazioni dello screenshot

Hoverwatch ti permette solo di selezionare l’intervallo di cattura dello screenshot. Puoi semplicemente lasciare il valore predefinito di 5 minuti.

Caratteristiche opzionali

Praticamente quasi tutto può essere attivato o disattivato dalla pagina delle impostazioni. È possibile scegliere se Hoverwatch deve monitorare cose come:

  • Sbloccare i selfie
  • Screenshot
  • File della galleria
  • Modifiche alla carta SIM
  • Contatti, ecc

E questo può essere fatto facilmente deselezionando la casella accanto alla funzione e salvando le modifiche.

Piani tariffari

Hoverwatch offre un semplice piano tariffario che si basa sui suoi tre piani di abbonamento principali: Personal, Professional e Business.

Hoverwatch pricing

I costi differiscono anche in base al piano e al periodo di abbonamento. Tuttavia, ciò che li distingue veramente è il numero di dispositivi che è possibile monitorare sotto ogni piano.

Con il piano personale, è possibile monitorare solo 1 dispositivo. Ma il piano professionale ti permette di monitorare 5 dispositivi. Il piano business può permetterti di monitorare fino a 25 dispositivi.

Inoltre, il piano professionale e quello business ti permettono anche di utilizzare il Visualizzatore Hoverwatch (HW Viewer). Questa è semplicemente un’applicazione Android che gestisce le voci di registro da tutti i tuoi dispositivi monitorati.

PROVA HOVERWATCH

Come installare Hoverwatch

Installare e impostare Hoverwatch è la seconda cosa da fare prima di poter monitorare il dispositivo di tuo figlio. Ma il processo sarà diverso a seconda del sistema operativo.

Come tale, in questa sezione, parleremo di come installare e configurare Hoverwatch su:

  • Android
  • macOS
  • Windows

Come installare Hoverwatch su Android

Iniziare ad installare Hoverwatch su Android è semplice e diretto. Ma è necessario avere accesso al dispositivo di destinazione e un piano di abbonamento valido.

Preparare il dispositivo di destinazione

Prima di poter installare Hoverwatch sul dispositivo Android di tuo figlio, ci sono alcune impostazioni importanti da fare. E coinvolgono il Play Protect di Google.

Per iniziare la preparazione, ecco cosa devi fare:

Passo 1: Dal tuo app drawer, individua e tocca per aprire l’app “Play Store”.

Passo 2: Tocca l’icona del menu ad hamburger nella parte superiore sinistra della pagina per visualizzare il menu di Play Store.

Steps to install Hoverwatch

Passo 3: Clicca su “Play Protect” dal menu per andare alla pagina “Play Protect”.

Passo 4: Una volta nella pagina, tocca la piccola icona a forma di ingranaggio nella parte superiore destra dello schermo per accedere a “Play Protect Settings”

Passo 5. Assicurati che entrambe le opzioni sotto “Play Protect Settings” siano disabilitate.

Scaricare e installare Hoverwatch

Il prossimo passo principale è quello di scaricare l’app Hoverwatch sul dispositivo di destinazione prima di poter iniziare a monitorarlo. Ma questo richiede un account Hoverwatch e un abbonamento valido.

Quindi, ecco cosa dovresti fare dopo:

Passo 1: Sul telefono di destinazione, apri un qualsiasi browser web (preferibilmente Chrome) e digita hoverwatch.com e premi invio.

Passo 2: Tocca il pulsante “Iscriviti gratis” e inserisci la tua email e la password di scelta nel modulo che ti viene presentato per creare un account gratuito.

Install Hoverwatch

Fase3: Procedere alla selezione di un piano di abbonamento di tua scelta e pagarlo una volta effettuato l’accesso.

Passo 4: Dal menu principale nella parte sinistra della dashboard, clicca su “Aggiungi dispositivo” e seleziona la scheda Android.

Passo 5: Sotto la scheda Android, clicca sul link sotto “Download App” per scaricare la versione Android di Hoverwatch.

Passo 6: Una volta scaricato, apri il download di Hoverwatch APK per Android e clicca su “Installa” per procedere con l’installazione. Tocca “Open” una volta che l’installazione è completata.

Hoverwatch installation steps

Completa l’installazione guidata

L’installazione di Hoverwatch sul dispositivo di destinazione è solo una parte del processo. Avrete ora bisogno di impostarlo concedendogli i permessi necessari di cui ha bisogno per funzionare.

Ecco come farlo:

Passo 1: Dopo aver aperto l’app Hoverwatch appena installata, ti chiederà di rendere il dispositivo monitorabile. Tocca “Next” per procedere.

Passo 2: Scegliere come si intende utilizzare l’app sul dispositivo di destinazione e controllare la casella di conferma in basso. Tocca di nuovo su “Next” per procedere.

Passo 3: Tocca la casella di controllo sul Contratto di licenza con l’utente finale per accettare i termini e procedi alla pagina di configurazione dei “Requisiti dell’applicazione”.

Hoverwatch setup

Passo 4: Attiva “Basic Permissions” e poi tocca “Allow” nei pop-up che appaiono sullo schermo. Questo darà a Hoverwatch tutti i permessi di base.

Passo 5: Successivamente, attiva “Accessibility Service” e poi tocca “Ok” nella schermata pop-up che appare. Questo ti porterà alla pagina dell’accessibilità.

Passo 6: Nella pagina di accessibilità, tocca “Sync Service”, attivalo, poi clicca su “Ok”. Tocca il pulsante indietro per tornare alla configurazione guidata.

Hoverwatch setup

Passo 7: Attiva “Access to Usage” e poi tocca “Ok” sul pop-up che appare subito dopo

Hoverwatch setup

Passo 8: Clicca su “Sync Service” poi accendi l’interruttore nella pagina di accesso a Usage per concedere l’accesso. Tocca il pulsante indietro per tornare alla configurazione guidata.

Passo9: Accendi “Overlay Permission” e attiva l’interruttore nella pagina “Display over other apps” .

Hoverwatch setup

Passo 10: Attivare “Disable App Notifications” e toccare il pulsante “Ok” nel pop-up che segue. Procedi a disattivare le notifiche e poi tocca il pulsante indietro.

Hoverwatch setup

Passo 11: Nella pagina “Requisiti dell’applicazione”, attiva “Disabilita l’ottimizzazione della batteria” e tocca “Consenti” nel pop-up che segue. Tocca avanti una volta che tutti i requisiti sono stati completati

Passo 12: Attiva l’applicazione inserendo le tue credenziali Hoverwatch poi tocca “Activate” per accedere.

Passo 13: Selezionare le attività che si desidera monitorare sul dispositivo di destinazione e fare clic su “Avanti” per procedere alla fine.

Hoverwatch setup

Passo 14: Una volta completata la configurazione, Hoverwatch chiederà se si desidera impostare il pin. Se è così, clicca su “Change pin” o semplicemente clicca su “Next”.

Passo 15: Clicca su “Finish Installation” una volta che hai completato tutto

Modificare le impostazioni aggiuntive

A seconda del modello del dispositivo di destinazione, ci possono essere alcune impostazioni aggiuntive da completare. Tuttavia, riguardano tutte le impostazioni di utilizzo dell’energia.

Puoi trovare maggiori informazioni su questo processo da qui

Come installare Hoverwatch su macOS

Impostare Hoverwatch su un Mac è piuttosto semplice rispetto ad Android. Tutto quello che devi fare è installare l’app Hoverwatch e iniziare il monitoraggio. Ricorda che Hoverwatch per iPhone non esiste, è compatibile solo con macOS

Come tale, ecco i passi da seguire:

Passo 1: Navigare sul sito web di Hoverwatch e cliccare su “Sign up free” per creare un account.

Fase 2: Una volta effettuato l’accesso, procedere a selezionare un piano di abbonamento di scelta poi effettuare un pagamento per il tuo account da attivare.

Passo 3: Dal menu della barra laterale sinistra, clicca su “Aggiungi dispositivo” e seleziona la scheda “macOS”.

Passo 4: Clicca sul link di download per scaricare l’archivio zip contenente l’applicazione Hoverwatch per macOS.

Passo 5: Esegui l’applicazione poi inserisci le tue credenziali Hoverwatch e clicca su “Installa”. Digita anche la tua password di amministrazione del Mac quando richiesto.

Passo 6: Clicca su “Finish” per finalizzare l’installazione e Hoverwatch si chiuderà e verrà eseguito in background.

PROVARE HOVERWATCH

Installazione di Hoverwatch su Windows

Il caso qui è quasi lo stesso di macOS. Ma l’unica vera differenza è che dovrete scaricare l’applicazione di Hoverwatch per Windows.

Per iniziare, questo è ciò che si dovrebbe fare:

Passo 1: Vai al sito web di Hoverwatch e clicca su “Iscriviti gratis” per creare un account Hoverwatch gratuito.

Passo 2: Dopo la registrazione, seleziona un piano di abbonamento di tua scelta e poi effettua un pagamento per attivare il tuo account.

Passo 3: Dal menu della barra laterale sinistra, clicca su “Aggiungi dispositivo” poi seleziona la scheda “Windows”.

Passo 4: Clicca sul link di download per scaricare l’archivio zip contenente l’applicazione Hoverwatch per Windows. Nota anche la password dell’archivio.

Passo 5: Apri l’archivio e digita la password per decomprimerlo prima.

Passo 6: Fai clic su “Sì” nella finestra di controllo dell’account utente di Windows che apparirà per consentire l’installazione.

Passo 7: Procedi con l’installazione scegliendo ciò che userai il software per monitorare e poi clicca “Next”.

Passo 8: Leggi l’accordo di licenza di Hoverwatch poi clicca di nuovo su “Next” per procedere.

Passo 9: Inserisci le tue credenziali Hoverwatch poi tocca su “Activate”.

Passo 10: Clicca su “Finish” per finalizzare l’installazione e Hoverwatch si chiuderà e verrà eseguito in background.

PROVARE HOVERWATCH

Pro e contro

Essendo ricco di funzionalità, Hoverwatch è dotato di molte caratteristiche. Ma è anche carente in alcuni punti

  • Semplice da installare e utilizzare
  • Non è richiesto il rooting
  • Le impostazioni di Android possono essere facilmente modificate dalla dashboard di Hoverwatch
  • La frequenza di caricamento dei dati è alta
  • Registrazioni chiare delle chiamate
  • Prende un sacco di screenshot di tutte le attività del telefono
  • Non è facile da navigare
  • Il keylogger viene fornito separatamente
  • Nessun geo-fencing
  • Il cambio della carta SIM non è sempre accurato

Hoverwatch può essere rilevato?

In parole semplici – no! E questo è ciò che rende questa app il miglior strumento di tracciamento e monitoraggio. Può lavorare in modalità stealth senza farlo sapere all’utente mobile

Tutto quello che devi fare è nascondere l’icona, e l’utente mobile di destinazione non sarà in grado di rilevarla nemmeno nella lista delle applicazioni installate.

Hoverwatch è legale?

Hoverwatch è all’altezza della sua parola di app di tracciamento del telefono furtivo. Inoltre, sarete felici di sapere che grazie al suo meccanismo di funzionamento, tutte le funzioni funzionano perfettamente.

L’acquisto di un abbonamento e l’installazione sul telefono di destinazione è tutto quello che devi fare per iniziare.

Ho bisogno di rootare il mio telefono per usare Hoverwatch?

L’accesso al root non è necessario per utilizzare Hoverwatch. Infatti, tutte le caratteristiche di Hoverwatch sono a vostra disposizione indipendentemente dal fatto che abbiate rootato il vostro telefono.

Tuttavia, Hoverwatch fornirà alcune impostazioni extra per un Android rootato. Questo è specificamente per gli utenti che vogliono cambiare l’intervallo di aggiornamento della posizione.

Hoverwatch è gratuito?

Purtroppo, Hoverwatch non è gratuito e non offre alcun piano gratuito. L’unico modo per usarlo è quello di ottenere prima un abbonamento valido.

Tuttavia, sostiene di offrire una prova gratuita di 3 giorni. Ma per farlo dovrete mettervi in contatto con il loro team di supporto.

Quanto spesso Hoverwatch aggiorna i dati?

Hoverwatch aggiorna i dati ogni 5 minuti per impostazione predefinita. Aggiorna anche le posizioni dopo ogni 10 minuti per risparmiare sulla batteria.

Tuttavia, è possibile specificare l’intervallo di caricamento dei dati se il telefono di destinazione è rootato. Ma fai attenzione a non scegliere un intervallo breve in quanto questo potrebbe scaricare la batteria più velocemente.

Presa finale

In definitiva, siamo rimasti colpiti da tutto ciò che Hoverwatch aveva da offrire. Dal suo stile unico di monitoraggio basato su screenshot al suo semplice processo di installazione, l’app merita molto credito.

Anche se non è riuscita in alcune aree, poche app spia possono ancora competere al suo livello. Ed è questo che lo rende innegabilmente una delle migliori app di monitoraggio del telefono sul mercato.

0 commenti

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa c'è in questa pagina