Come hackerare un account Gmail senza password

0 comments

Gmail Hacker v1.0

Inserisci la Gmail dell'obiettivo qui sotto e ricevi l'accesso al suo account

Gathering data...

Gmail Hacker v1.0

Ottenere risultati

Oggi imparerete come hackerare un account Gmail o un indirizzo email, essenzialmente aggirando tutte quelle misure di sicurezza. Per iniziare, ecco tutti i metodi possibili per hackerare gli account Gmail da soli:

  • Applicazioni spia
  • Keylogging
  • Ingegneria sociale
  • Gestore di password del browser
  • Phishing
  • Semplice accaparramento
  • Estensione del browser: Gmail hacker
  • Cavalli di Troia

Come entrare nell’account Gmail di qualcuno senza password

mSpy è la soluzione definitiva che consigliamo agli hacker inesperti.

L’app è stata sviluppata principalmente per servizi di monitoraggio, tracciamento e spionaggio. Fondamentalmente, l’uso dell’app non è ufficialmente considerato come un vero e proprio hacking. Tuttavia, con il suo aiuto, è ancora possibile ottenere l’accesso all’e-mail di qualcuno. mSpy funziona in background che, a sua volta, lo rende uno dei migliori software di spionaggio per dispositivi Android.

Una volta completato il processo di installazione, ecco cosa si ottiene:

  • Hack account Gmail e controlla tutte le email inviate e ricevute;
  • Visualizzare i timestamp e la lista dei contatti;
  • Hackerare lo Snapchat del tuo obiettivo
  • Vedere i loro messaggi stellati;
  • Accedere al loro Google Calendar.

Per entrare nell’account Gmail di qualcuno senza la sua password, è necessario:

Passo 1: Creare un account mSpy.

create mspy account

Passo 2:Seleziona il dispositivo di destinazione (iOS o Android).

target device monitoring

Passo 3:Procedere con il pagamento.

mspy subscription

Passo 4:Entrare nel loro account Gmail.

Order in process
L’applicazione richiede un accesso fisico una tantum al dispositivo di destinazione. Se il dispositivo di destinazione è un iPhone, allora è possibile hackerare da remoto la password di Gmail nel caso in cui si conoscano le credenziali di iCloud.

Come hackerare la password di Gmail usando un keylogger

Usare un software keylogger è il secondo modo più efficace per violare l’account Gmail.

I keylogger registrano tutto ciò che viene digitato sul computer o su un telefono cellulare. Di regola, vengono eseguiti in background, il che li rende invisibili al telefono di destinazione.

Ci sono molti keylogger sul mercato tra cui scegliere. Per hackerare l’account Google di qualcuno, si consiglia mSpy. L’applicazione ha un’ampia funzione di keylogging che registra tutti gli input della tastiera sul dispositivo di destinazione.

La cosa più importante è che sarete in grado di catturare non solo la password dell’account Gmail, ma anche di accedere a Facebook, Instagram, Snapchat o qualsiasi altro account di social media senza che la persona lo sappia. Quindi, se vi stavate chiedendo come hackerare WhatsAppo qualsiasi altro account, mSpy è la vostra risposta.

È una soluzione perfetta per coloro che vogliono hackerare i dati in tempo reale da remoto sul loro pannello di controllo online.

Come proteggersi dal Keylogging

Ecco alcuni modi pratici per proteggersi dall’essere violati dai keylogger:

  1. Utilizzare un firewall. Blocca la trasmissione delle informazioni che il keylogger ha ottenuto sulle tue battute a terzi.
  2. Installare un gestore di password. Ti fornisce una password principale che può essere utilizzata per accedere al tuo account senza dover premere i tasti.
  3. Se sospetti che un keylogger sia installato sul tuo computer, usa un altro computer per cambiare la tua password.

Come hackerare la password dell’account Gmail senza pagare: Ingegneria sociale

SE è il metodo utilizzato per una vasta gamma di attività dannose, principalmente realizzate attraverso le interazioni umane.

Utilizza vari trucchi di manipolazione psicologica per far sì che gli utenti diano informazioni sensibili.

Per hackerare la password dell’account Gmail gratuitamente eseguendo il metodo SE, è necessario:

Passo 1:Cercare di indovinare una password. Ci sono migliaia di password deboli utilizzate al giorno d’oggi.

Ecco la lista approssimativa:

  • 111111
  • abc123
  • 12345
  • 12345678
  • 123456789
  • password
  • password1
  • qwerty
  • iloveyou

Puoi anche provare a mettere il loro numero di telefono o il numero di telefono del loro partner, date di nascita, o soprannomi, o anche usare una combinazione di entrambi.

Passo 2:Una volta che hai finito. Ti verrà richiesto di rispondere ad alcune domande di sicurezza, come:

  • “Qual è il nome del tuo primo animale domestico?”
  • “Chi è il tuo cantante/attrice preferito?”
  • “Chi è il tuo scrittore preferito?”
  • “Qual è il modello della tua auto”?
  • “Qual è il tuo soprannome?”
  • E così via.
Questo metodo probabilmente funzionerà nel caso in cui si conosca abbastanza bene la persona e si conosca almeno il nome del suo account e-mail. In qualsiasi altro scenario, l’ingegneria sociale è considerata più un metodo di hacking avanzato.

Come proteggersi dall’ingegneria sociale

Dal momento che questa forma di hacking dipende totalmente dall’interazione sociale e dalle informazioni che si danno, è una buona idea  essere cauti riguardo alle persone con cui si condivide la propria conoscenza personale , specialmente se non si è vicini.

È anche una buona idea evitare di scegliere password specifiche che possono essere facilmente indovinate. Aggiungi alcuni caratteri, alcuni numeri, lettere minuscole e maiuscole per far lavorare il tuo potenziale hacker.

Hack account Gmail con il gestore di password del browser

Questo è un modo diffuso per violare un account Gmail attraverso il gestore di password del browser.

I passi sono i seguenti:

Passo 1: Aprire il browser webche l’obiettivo utilizza sul proprio sistema.

Passo 2: Aprire il gestore di password. Puoi accedervi cliccando sull’opzione ‘Impostazioni‘ e scegliendo l’opzione ‘Mostra impostazioni avanzate’.

Passo 3: Poi scorri fino alla sezione ‘Passwords and Forms’.

Passo 4: Ora, clicca sull’opzione ‘Gestisci le password’.

Passo 5: Usando la barra di ricerca, cerca la password dell’account Gmail. Puoi quindi iniziare a usare l’account Gmail dell’obiettivo senza che lo sappia.

Come proteggersi dall’hacking attraverso il gestore di password del browser

Questo è un metodo di hacking che dipende da voi e da quanto siete attenti alla sicurezza. Quindi, è anche relativamente facile proteggersi.

Assicurati solo di NON permettere al tuo browser di salvare la tua password di Gmailquando ti viene richiesto durante l’accesso automatico.

Questo significa che dovrai digitare la tua password ogni volta che accedi, il che può essere fastidioso ma molto più sicuro.

E se hai già chiesto al tuo browser di “ricordare la tua password”, puoi seguire gli stessi passi visti sopra e poi rimuovere ogni password salvata che puoi vedere, oppure puoi cancellare i tuoi dati di navigazione.

Modi per entrare nell’account Gmail di qualcuno: Phishing

Questo è un popolare hacking di password, conosciuto anche come password cracker o password grabbing.

Quando si fa phishing, si crea un duplicato della pagina di login di Gmail simile a quella originale e la si invia al dispositivo di destinazione.

Quando si arriva alla pagina di phishing, si inganna l’obiettivo ad accedere al falso account Gmail utilizzando i suoi dati di accesso. Si può fare questo inviando alla persona di destinazione il link ingegnerizzato tramite e-mail o SMS.

Ecco come potete iniziare, passo dopo passo:

  1. Scarica un pacchetto iniziale per il phishing chiamato Gmail Phishing Page files pack.
  2. Iscriviti a un servizio di web hosting gratuito. Uno buono è 000Webhost.
  3. Verifica il tuo account.
  4. Vai al pannello di controllo e clicca su Add New Site > Upload Own Site.
  5. Carica il pacchetto di fileGmail Phishing Page.
  6. A questo punto, hai un sito web e un sistema operativo funzionanti.
  7. Invia il link al tuo obiettivo.

Una volta che lo aprono, vengono indirizzati al tuo sito e poi reindirizzati alla Gmail originale. Quando accedono, avrai accesso ai loro dati di accesso dal tuo sito.

Questo metodo richiede conoscenze tecniche avanzate.

Come proteggersi dal Phishing

Per evitare di essere una vittima di phishing, ci sono alcuni semplici passi che puoi fare per proteggere la tua password di Gmail:

  1. NON usare lo stesso nome utente e password per tutti i tuoi account Gmail. Lascia che ci sia un po’ di varietà, almeno usa password complesse per le tue email.
  2. Indaga sulla destinazione finale di qualsiasi link che ti viene inviato. Questo non dipende dal link effettivo. Questo può essere facilmente modificato. Passa il mouse sul link e controlla l’angolo in basso a sinistra dello schermo del tuo browser; quello che vedi lì è dove si collega quel link.
  3. Diffida dei link abbreviati come quelli di Bitly. Non tutti sono legittimi.

Modo semplice per hackerare la password di Gmail: estensione per browser Gmail hacker

Questo è un altro cracker di password. Con questo metodo, l’aggressore non ruba la tua password, ma può accedere e controllare il tuo computer indirettamente.

Le persone possono installare vari componenti aggiuntivi su richiesta e ottenere l’accesso alle informazioni del tuo indirizzo e-mail.

È necessario: Creare un falso add-on > aspettare che la vittima lo scarichi > accedere ai loro indirizzi e-mail.

Uno di questi esempi implementati può essere iBeEF (Browser e Exploitation Framework). Si tratta di uno strumento di sicurezza che può essere utilizzato per esplorare le falle nella sicurezza dei browser, ma può essere usato malignamente.

Invia finestre di dialogo “timed out” che ti spingono a inserire la tua password dei social media o fa apparire un falso pop-up per incoraggiarti a scaricare falsi add ons.

Questo metodo richiede conoscenze tecniche avanzate.

Come proteggersi dagli hacker delle estensioni del browser Gmail

È difficile sospettare i falsi add ons se non sei un utente esperto di PC.

Quindi la regola generale è che  non si dovrebbe installare alcun programma da fonti di cui non ci si può fidare .

Un buon antiviruspuò anche essere d’aiuto qui.

Come entrare nell’account Gmail: Cavalli di Troia

Questo è un altro metodo che un hacker di password può utilizzare.

I cavalli diTroiapossono spiare il computer della vittima e controllare la sua attività in Gmail. Registrano anche tutto ciò che la vittima digita e mostrano tutte le informazioni in modo che l’attaccante possa leggere tutti i log.

Un trojan è un programma che si nasconde facilmente all’interno di qualsiasi file multimediale. Una vittima può ottenere un trojan via e-mail o scaricarlo su Internet.

Questo metodo richiede conoscenze tecniche avanzate.

Come proteggersi dai cavalli di Troia

Questi programmi richiedono un passaggio nel vostro computer, e la maggior parte delle volte, siete voi a fornire quel passaggio.

Quindi, il modo più efficace per proteggersi è assicurarsi di non scaricare nulla o aprire link di cui non si è a conoscenza.

Un’altra contromisura efficace è installare un antivirus adeguato sul vostro sistema e assicurarsi di aggiornarlo frequentemente.

Conclusione

Ci sono molti altri metodi che la gente usa per violare un ID e-mail, e qui abbiamo condiviso solo le opzioni più efficaci e semplici.

Come puoi vedere, craccare la password di un account Gmail è un lavoro difficile, e richiede molto tempo se non si opta per applicazioni di spionaggio di alta qualità.

Una cosa di cui dovete diffidare, tuttavia, è che i metodi che utilizzano cavalli di Troia o estensioni del browser fanno più male che bene. Molto probabilmente esporrete il vostro computer a danni dannosi con questi programmi.

È meglio usare programmi spyware sicuri, affidabili e comprovati come mSpy per ottenere le informazioni di cui avete bisogno. E, puoi usarlo per crackare altre email, se vuoi hackerare lo Yahoo di qualcuno, per esempio.

Segui i nostri consigli su come crackare l’email di qualcuno e perfeziona le tue abilità. Assicurati di controllare il nostro sito web per una corretta esperienza di hacking in futuro.

0 comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *